Wednesday, 10 February 2016 11:35

All'IT Deledda di Lecce parte ESSE!

Written by

Prende il via ESSE - Empowering School Staff in Education, un progetto Erasmus Plus per potenziare la capacità di progettare e accogliere nella Scuola.

L'Istituto Tecnico "Deledda" di Lecce capofila, SEYF partner, danno il via ad un progetto di mobilità per l'apprendimento dei docenti negli ambiti di integrazione, progettazione, Bisogni Educativi Speciali e metodologie CLIL. 

 

 In seguito all’analisi di criticità e alla redazione del Piano di Sviulppo Europeo, attraverso l'implementazione di questo progetto, l’Istituto Tecnico “G. Deledda”, partendo dalle peculiarità che lo caratterizzano, ha inteso valorizzare al massimo tutte le sue potenzialità, caratterizzando l’offerta formativa della scuola con contenuti tali da renderla all’avanguardia e competitiva in un contesto più pienamente europeo.
Sin dalla fase di ideazione, il Progetto Empowering School Staff in Education (E.S.S.E.) si è proposto di creare i presupposti per una modernizzazione dell’istituto in linea con le emergenti necessità del territorio e con i trend specificati dall’autorità nazionale (MIUR) ed Europea (UE), in un contesto internazionalizzato.
E.S.S.E., intende perseguire i seguenti obiettivi:
- sostenere lo sviluppo professionale di coloro che lavorano nei settori dell'istruzione, della formazione, in modo da rinnovare e migliorare la qualità dell'insegnamento attraverso un approfondimento delle metodologie di inclusione degli studenti con Bisogni Educativi Speciali;
- rafforzare le competenze nelle lingue straniere attraverso l’approfondimento delle metodologie CLIL nelle materie caratterizzanti l’Istituto;
- aumentare la consapevolezza e la comprensione dei partecipanti riguardo altre culture e altri paesi, offrendo l'opportunità di costruire reti di contatti internazionali, per partecipare attivamente alla società e sviluppare un senso di cittadinanza e identità europea;
- aumentare le capacità, l'attrattiva e la dimensione internazionale della scuola in modo da renderla capace di offrire attività e programmi che rispondano meglio alle necessità di tutti gli individui, italiani e stranieri.
Sono coinvolti 20 partecipanti dello staff della scuola, sia docenti che personale tecnico amministrativoI

Il progetto prevede l’implementazione di tre fasi fondamentali:
- la fase di preprarazione utile a garantire la sostenibilità amministrativa, gestionale, e qualitativa del progetto;
- la fase di svolgimento dei corsi di formazione utili a rafforzare metodologie CLIL, a perfezionare i protocolli di accoglienza e inclusione sociale degli studenti con bisogni educativi speciali e degli studenti stranieri, e a migliorare la capacità operativa e gestionale della scuola all’interno di reti europee;
- la fase di raccolta e disseminazione dei risultati.
E.S.S.E. ha messo al centro del progetto la dimensione formativa come elemento cardine della professionalizzazione del personale scolastico, in un’ottica coooperativa, in cui le competenze del singolo sono messe a disposizione per la crescita del gruppo.
In generale, tutto il progetto è stato impostato secondo un modello di costante apprendimento, mutuato dalle logiche esperienziali (‘faccio -> osservo -> rifletto’) al fine di offrire a ogni stakeholder l’opportunità di acquisire in modo diretto e indiretto nuove conoscenze, abilità ed esperienze.

Il progetto viene presentato ufficialmente il 18 febbraio 2016.

.

SEYF Italia - Eventi

<<  September 2019  >>
 Mo  Tu  We  Th  Fr  Sa  Su 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
We are using cookies to provide statistics that help us give you the best experience of our site. You can find out more or switch them off if you prefer.
By continuing to use the site without changing settings, you are agreeing to our use of cookies.
Yes, I accept