Friday, 19 May 2017 13:10

Progetto ESSE: il racconto di Danila Saraceno

Written by

Il racconto di Danila Saraceno, docente dell'I.T. "G. Deledda" di Lecce a Malta per il progetto ESSE – Empowering School Staff in Education, realizzato nell’ambito del programma Erasmus Plus in collaborazione con SEYF, per approfondire le metodologie maltesi relative ai Bisogni Educativi Speciali.

Il corso, organizzato in collaborazione con “Inspire Foundation”, ha avuto come obiettivi:

• il potenziamento delle competenze e delle strategie per lavorare nelle classi con adolescenti con diverse abilità

• l’accrescimento della  consapevolezza  della diversità e della sua ricchezza

• gli approcci inclusivi all’interno delle classi

• la comprensione dei bisogni degli allievi

• l’aiuto da dare agli alunni per permettere di utilizzare ogni loro capacità.

Le tematiche trattate:

• i disturbi dello spettro autistico

• l’importanza della struttura

• story-telling, a work-shop 

• esperienze significative

• “numicon workshop”- un approccio multisensoriale per insegnare la matematica

• le disabilità intellettive, le implicazioni e le strategie

• tipi di curriculum e adattamenti per favorire la partecipazione e l’inclusione

• adolescenti con disabiltò sensoriali e adattamenti dell’ambiente scolastico

• “social stories” e difficoltà relazionali

• introduzione alla “lego therapy”

• l’importanza del movimento a scuola

Soddisfatta perché:

• si arricchiscono le competenze professionali

• si crea un rapporto nuovo e sinergico con i colleghi

• perché si rientra con una gran voglia di fare e di mettersi in gioco

• perché si impara a lavorare in team

• perché si pratica la lingua straniera

 

SEYF Italia - Eventi

<<  September 2019  >>
 Mo  Tu  We  Th  Fr  Sa  Su 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
We are using cookies to provide statistics that help us give you the best experience of our site. You can find out more or switch them off if you prefer.
By continuing to use the site without changing settings, you are agreeing to our use of cookies.
Yes, I accept